SKU
NS310

T-shirt unisex reciclato - 160g

Colori e taglie

Disponibile in 4 colori

GRAMMATURA E COMPOSIZIONE

160 g/m²
45% Poliestere, 55% Cotone

Informazioni sul prodotto

La NS310 Tee è la nostra t-shirt riciclata preferita: unisex ed ecologica, è realizzata con il 55% di cotone riciclato pre-consumer e il 45% di poliestere riciclato post-consumer. La certificazione GRS (Global Recycled Standard) è rilasciata da Ecocert Greenlife.
Con taglio dritto, è disponibile in 4 colori screziati ispirati alla natura. I prodotti realizzati con materiali riciclati possono presentare lievi variazioni a livello di composizione e colore, da cui l'aspetto grezzo che rende ogni capo assolutamente unico ed autentico.
Il girocollo con costine 1x1 presenta un'impuntura semplice ed un nastrino di rinforzo in jersey a contrasto dietro l'interno del collo, mentre a fondo capo e fondo manica è presente una finitura a doppia impuntura. La NS310 Tee è senza etichetta del marchio al collo: presenta soltanto una piccola etichetta con l'indicazione della taglia, per una facile personalizzazione.

Informazioni complementari

Logistica
50
Paese d'origine
India
Codice doganale
61091000

I nostri impegni

Expertise Vegan Europe, altrimenti noto come EVE VEGAN (marchio depositato), è un ente internazionale di controllo ed etichettatura dedicato ai prodotti vegani.

Expertise Vegan Europe, altrimenti noto come EVE VEGAN (marchio depositato), è un ente internazionale di controllo ed etichettatura dedicato ai prodotti vegani.

4 bottiglie riciclate

4 bottiglie riciclate

Materiali riciclati

I materiali riciclati si ottengono con due diversi processi:

  • il riciclaggio di materiali o di capi già utilizzati.In sostanza, nel riciclo post-consumo viene data una seconda vita ai prodotti usati e smaltiti dal consumatore finale per evitare la produzione di tessuti a partire da materie prime vergini.
  • il riciclo dei cascami delle materie prime utilizzate nella produzione dei capi di abbigliamento.Questo processo, chiamato riciclo pre-consumo, consiste infatti nell'impiego di scarti tessili industriali rivalorizzati per creare e tessere nuovi filati.