Il tessuto LSF a 3 fili (Low Shrinkage Fleece)

Grazie al trattamento LSF, le nostre felpe non si deformano. Si sente spesso parlare di tessuto LSF, ma cosa significa e in cosa consiste questo processo?

Il cotone è un materiale che si restringe facilmente se non viene precedentemente lavorato. È per questo motivo che il tessuto utilizzato per produrre le nostre felpe è preristretto.

A nessuno piace che la propria felpa preferita si restringa con il lavaggio, una brutta esperienza che tutti abbiamo vissuto almeno una volta. Ora, tutto questo sarà solo un ricordo. Grazie al processo LSF di pre-restringimento mediante trattamento del tessuto prima del confezionamento, il rischio che il consumatore sperimenti l'antiestetico restringimento del proprio capo dopo diversi cicli di lavaggio/asciugatura si riduce notevolmente.

Al trattamento del tessuto si aggiunge la combinazione dei materiali: aggiungendo poliestere riciclato al cotone bio, la composizione delle nostre felpe consente di ottenere un perfetto equilibrio fra i materiali. Questa combinazione contribuisce alla stabilità del tessuto.

Innanzitutto, il termine LSF, dall'inglese Low Shrinkage Fleece, indica una tecnica di pre-restringimento del tessuto. In italiano può essere tradotto come "felpa a basso restringimento". Il tessuto subisce un trattamento in fabbrica e passa attraverso diverse macchine e tecniche per essere pre-ristretto.

Il termine LSF comprende anche il concetto di "tessuto a 3 fili".

che fa riferimento ai 3 strati del tessuto:

  • Il primo è lo strato esterno del capo di abbigliamento. 100% cotone pettinato, che conferisce al prodotto un aspetto liscio e di qualità. Le fibre in cotone pettinato, a loro volta, sono state sottoposte a pettinatura meccanica per allungarle, rendere il tessuto più morbido, più puro, e garantire quindi una qualità costante. La qualità di questa superficie è essenziale per ottenere una buona stampa del prodotto.
  • Lo strato intermedio è realizzato con un filo di legatura continuo in 100% poliestere che offre stabilità e resistenza ai lavaggi.
  • Infine, lo strato interno è realizzato in cotone e poliestere, per grande morbidezza e comfort indosso.

Desideri saperne di più sulle tecniche di pre-restringimento del tessuto? Ti descriviamo in dettaglio il trattamento LSF.

Prima del montaggio del capo, i tessuti vengono lavorati. I due migliori amici delle tue felpe LSF Native Spirit sono il compactor e lo stenter. Nonostante i nomi un po' aggressivi, sono molto pratici.

Il Compactor: la lavorazione a umido del tessuto (tintura ed estrazione)

Il Compactor è una macchina compattatrice utilizzata per ridurre la percentuale di restringimento dei tessuti in cotone (jersey, piqué, fleece, woven, ecc.). È composta da una rameuse/vaporizzatrice, una calandra di restringimento per feltro e da un dispositivo di avvolgimento.

La macchina è programmata per un unico scopo: recuperare il tessuto compattato senza trazione. Il suo funzionamento prevede l'iniezione di vapore, che viene fatto passare attraverso delle "camere" per stabilizzare il più possibile il restringimento.

Questa fase permette di restringere adeguatamente il tessuto senza sottoporlo a ulteriori tensioni. Ciò consente di ottenere una stabilità dimensionale uniforme e costante, e una finitura molto morbida al tatto.

Lo Stenter: trattamento termico e asciugatura del tessuto

Lo Stenter è una macchina di grandi dimensioni, simile a un forno specializzato, utilizzata nell'industria tessile per l'asciugatura e il trattamento termico dei tessuti dopo il trattamento a umido (il compactor). Lo Stenter è composto da diverse camere riscaldate, regolabili in base alla larghezza del tessuto, in cui le temperature possono variare.

Il suo ruolo è quello di stabilizzare il materiale e conferire regolarità alla larghezza del tessuto. Contribuisce, inoltre, a ridurre il restringimento.

Il Compactor e lo Stenter svolgono, quindi, un ruolo essenziale nella finitura del tessuto utilizzato in seguito per la realizzazione dei capi LSF.

Risultati:

  1. L'esterno in cotone pettinato consente una qualità di stampa ottimale
  2. Il tessuto è perfettamente stabile e resistente al pilling
  3. La tua felpa Native Spirit è ultra morbida, confortevole e non provoca prurito

    Se sei alla ricerca di una felpa al tempo stesso di qualità ed ecoresponsabile,Native Spirit l'ha realizzata per te. Terminata la lettura, è giunto il momento di fare un po' di shopping: scopri la nostra gamma di felpe e pantaloni da jogging LSF.